Passa ai contenuti principali

In primo piano

Assorbenti lavabili: recensione. Almo Monatshygiene, la scelta ecofriendly per quando hai il ciclo|La mia vita naturale

Ciao a tutti, o meglio, questa volta dovrei dire a TUTTE :) Oggi vi parlerò di una scelta che oramai ho fatto da circa 1 anno, ovvero quella di utilizzare assorbenti lavabili e abbandonare quelli industriali. Clicca qui per collegarti al sito (presto in italiano).

Una scelta consapevole, ecofriendly, volta quindi a migliorare l'ambiente che ci circonda e il nostro benessere. Gli assorbenti che utilizzo sono della Almo, piccola e giovane azienda tedesca gestita da Stefanie, una ragazza esperta nell'accompagnamento al parto e al post parto e quindi di tutto ciò che riguarda il mondo femminile.
Sul sito potrete trovare diversi prodotti tra cui gli assorbenti lavabili in diverse misure e colori!  Quante volte si cambiano? Di che materiale sono fatti? Questi prodotti sono realizzati in Germania e cuciti in piccoli negozi di sartoria, il materiale utilizzato è cotone biologico al 100% e poliuretano laminato che fornisce protezione, impermeabilità e traspirazione. Gli assorbenti Alm…

Prodotti bio (e non) indispensabili per la gravidanza e...un libro!

La gravidanza è un periodo bellissimo e soprattutto pieno di trasformazioni: il nostro corpo cambia nel giro di poche settimane e bisogna prendersene cura più che mai! L'alimentazione deve essere curata e modificata nell'arco dei nove mesi per seguire le diverse esigenze; lo sport è importantissimo ma va riadattato alla nuova situazione: se non hai mai fatto sport, questo non è certamente il momento per iniziare! Se invece sei una sportiva, ricordati che ora non sei più da sola e che devi prenderti le giuste pause e i giusti recuperi!
E la pelle? Gli ormoni si "scombussolano" e pelle e capelli ne possono risentire: acne, eccesso di sebo, smagliature ecc.... Inoltre è importante fare prevenzione per il momento successivo, ovvero l'allattamento! Per far fronte a questa situazione di cambiamento, ho attuato un piano d'azione creato su misura per me: ogni gravidanza è diversa, perciò è importante che prendiate questo post come uno spunto e non come oro colato! Mi sono fatta aiutare da persone esperte (medico, ginecologa e fisioterapista) chiedendo loro consigli personalizzati! Per questo motivo vi invito a fare altrettanto. Oggi vi elencherò una serie di prodotti top per la gravidanza, top per la sottoscritta ovviamente, voi sperimentate!


Smagliature e ragadi: per prevenire questi due inestetismi, è importante idratare bene la pelle e preparare il seno al futuro allattamento. Per questo motivo è consigliabile utilizzare un guanto di crine (consiglio tratto dal corso gratuito Prenatal) sotto la doccia e passarlo sul seno, in particolare sui capezzoli, per prepararli alla creaturina affamata che conosceranno da lì a pochi mesi. Inoltre, dopo la doccia, sulla pelle ancora umida, è fondamentale utilizzare un olio vegetale (100%) che aiuti ad idratare la pelle di gambe, pancia, fianchi e seno. Io utilizzo l'olio di mandorle dolci de I provenzali che per me è davvero un prodotto top, utilizzo quello senza profumazione: nonostante sia un prodotto potenzialmente comedogeno, a me non crea questo problema in quanto la pelle del corpo è molto secca per via del lavoro che faccio (in palestra). Non lo utilizzo sul viso perché lì la situazione della mia pelle è completamente diversa. Lo alterno ad un mix di oli dell'Equilibra Dermo-oil protettivo, anche questo ottimo e dalla formulazione leggera che non unge! Contiene olio di argan, di mandorle dolci, di vinaccioli, di limnanthes alba (un fiore californiano dal potere antiossidante), bisabololo e vitamine E!

Imperfezioni e macchie sul viso: se siete "fortunate" come me, il vostro viso ritornerà indietro di anni, fino all'adolescenza....il che potrebbe farci apparire più giovani :) Invece assomiglieremo ad un campo di battaglia infuocato! E quando i brufoletti se ne andranno? Lasceranno la loro impronta sotto forma di graziose macchiette scure!! Oddio che descrizione terribile! Scherzi a parte, bisogna prevenire questa situazione tenendo la pelle pulitissima e idratandola mattino e sera con prodotti adatti alle proprie esigenze. Una volta a settimana è consigliabile fare uno scrub leggero (utilizzo miele e farina di mais) solo se il viso non è troppo infiammato! Se così fosse, utilizzate l'amido di riso: sciacquate il viso mattino e sera con acqua e 1 cucchiaino di amido di riso, poi utilizzate alla sera un po' di gel d'aloe. Nel giro di poche settimane il problema si risolverà. Prodotti detergenti top per me sono il gel detergente rinfrescante di Viviverde coop e della stessa marca il gel detergente esfoliante che utilizzo due volte a settimana (di solito i giorni in cui faccio più lezioni di fitness e accumulo più sporcizia). Al mattino mi piace utilizzare il gel contorno occhi di Essence "my skin roll" (non bio ma con una formulazione accettabile) perché rinfresca lo sguardo e....mi sveglia!! Come crema utilizzo la tanto decantata nel mio post dedicato, crema viso all'olio di rosa mosqueta de I provenzali. Se la pelle al mattino presenta un eccesso di sebo, mi trovo bene con la linea Essence (non bio lo so, ma ha un INCI accettabile) My skin mattifying: gel detergente viso e crema viso. Sicuramente esiste una variante totalmente ecobio ma credo non bisogna essere troppo fanatici nella vita ed arrivare a dei compromessi (soprattutto se il portafoglio piange!!). La sera, prima di lavare il viso con il gel detergente, è consigliabile utilizzare un latte detergente che elimini la sporcizia in profondità ma delicatamente, prodotto top che utilizzo, fa parte nuovamente della linea Viviverde coop: latte detergente delicato. Sempre della stessa linea, la crema contorno occhi rivitalizzante protettiva per pelli mature (ebbene sì dopo i 25 anni dobbiamo pensare all'antiageing!!). Come crema per la sera, quella della Bionova studiata apposta per le donne in gravidanza e ricca di estratti che aiutano a ridurre le macchie, è ottima (meglio applicarla la sera perché sembra essere arrivata la primavera ed è preferibile non utilizzare prodotti schiarenti se poi ci si espone al sole nelle 6 ore successive!): crema macchie cutanee viso e corpo. Questa ditta ha dedicato un'intera linea alla mamma e bambino, vi consiglio di andare a curiosare! Io l'ho trovata all'Ipercoop.


Ottime sono le maschere fai da te da produrre in casa una volta a settimana. Io, ad esempio, utilizzo la polvere di rosa damascena, mischiata ad amla, yogurt e miele per attenuare le macchie del viso!

Gambe e circolazione: dal 5 mese, se non ci sono controindicazioni, è consigliabile sottoporsi ad un massaggio linfodrenante. Mi sono rivolta alla fisioterapista e ogni settimana mi faccio fare questo massaggio leggero che aiuta moltissimo la circolazione linfatica e indirettamente anche quella sanguigna! Inoltre è consigliabile camminare almeno 30 minuti al giorno (se non sei allenata) per aiutare il ritorno venoso e ridurre al minimo il rischio della comparsa di vene varicose. La sera può aiutarti un gel defaticante, per me il top è quello a base di aloe vera, olio di oliva ed estratti (come eucaliptus, lavanda, menta piperita, pino, rosmarino, arnica...) che riducono dolori e alleggeriscono le gambe: Krauter balsamo della Kirei
Il burro di karité è indispensabile per idratare le zone particolarmente secche (vedi talloni, mani, labbra screpolate): ottimo quello de i Provenzali, arricchito dalla vitamina E. Anche questa ditta ha una linea dedicata a mamma e bambino ed è veramente ben formulata!!

Capelli: per i capelli grassi la regola è sempre quella di lavarli il meno possibile ed utilizzare shampo delicati, non aggressivi. Con quello della Viviverdecoop e mi trovo davvero bene! Ogni tanto fate un impacco con Hennè neutro, Brahmi (rivitalizza e stimola la crescita), Shikakai (polvere lavante che lenisce il prurito del cuoio capelluto) oppure Ghassoul allungati con acqua o the o camomilla, arricchiti con miele e oli essenziali adatti al tipo di capelli (io metto 3 gtt rosmarino, 2 gtt limone, 3 gtt lavanda). Si lascia agire per qualche minuto, si massaggia (perché sia lo Shikakai che il Ghassoul sono polveri saponifere), si sciacqua bene e si conclude con balsamo (solo sulle punte!!) e acqua e aceto di mele come risciacquo finale (dopo aver rimosso tutto il balsamo) che chiude le squame e dona lucentezza!

In generale per tutti i tipi di capelli e di pelle è importante EVITARE prodotti contenenti siliconi (creano un film sul capello facendolo sembrare lucido e sano ma in realtà è come se fosse ricoperto da cellophane), petrolati, conservanti dannosi o aggressivi!! Trovate la lista degli ingredienti un po' dovunque sulla rete, magari ve ne posto una scaricabile e stampabile nei prossimi giorni!

Libro: libro assolutamente indispensabile è quello di Maura Gancitano dal titolo "Igiene e cosmesi naturali" edizioni Il leone verde. Un libro utile per le mamme e non,  perché contiene indicazioni sugli ingredienti dannosi e da evitare, per se, per la casa e per il bucato! Inoltre troverete ottime ricette per autoprodurre i prodotti per l'igiene personale e della casa. Davvero indispensabile!! Guarda la recensione completa!!

Commenti

Post più popolari