Passa ai contenuti principali

In primo piano

Assorbenti lavabili: recensione. Almo Monatshygiene, la scelta ecofriendly per quando hai il ciclo|La mia vita naturale

Ciao a tutti, o meglio, questa volta dovrei dire a TUTTE :) Oggi vi parlerò di una scelta che oramai ho fatto da circa 1 anno, ovvero quella di utilizzare assorbenti lavabili e abbandonare quelli industriali. Clicca qui per collegarti al sito (presto in italiano).

Una scelta consapevole, ecofriendly, volta quindi a migliorare l'ambiente che ci circonda e il nostro benessere. Gli assorbenti che utilizzo sono della Almo, piccola e giovane azienda tedesca gestita da Stefanie, una ragazza esperta nell'accompagnamento al parto e al post parto e quindi di tutto ciò che riguarda il mondo femminile.
Sul sito potrete trovare diversi prodotti tra cui gli assorbenti lavabili in diverse misure e colori!  Quante volte si cambiano? Di che materiale sono fatti? Questi prodotti sono realizzati in Germania e cuciti in piccoli negozi di sartoria, il materiale utilizzato è cotone biologico al 100% e poliuretano laminato che fornisce protezione, impermeabilità e traspirazione. Gli assorbenti Alm…

Maschera tonificante e schiarente per il viso alla Rosa damascena!

Ecco una piccola ricetta (davvero molto semplice) per una splendida maschera schiarente e tonificante per il viso!!!  Ecco gli ingredienti: 
- polvere di rosa damascena 1c 
- polvere di amla 1c scarso
- polvere di ghassoul 1c scarso
- miele 1 c
- acqua tiepida 5 c


Potete aggiungere 2 gocce di o.e di rosa o di limone (purificante e schiarente) o di lavanda (riequilibrante) o di rosmarino (purificante). Potete sostituire l'acqua  normale con un idrolato: di rose (tonificante, schiarente e lenitivo); di camomilla (lenitivo), di amamelide (lenitivo). Insomma questa è una ricetta base da cui possono nascerne molte altre!!! Ricordatevi DI USARE CUCCHIAINI DI PLASTICA (io me ne sono accorta appena prima di aggiungere l'acqua). Questo perché alcune polveri possono ossidare a contatto con il metallo.
Una volta inseriti gli ingredienti che desiderare si mescola il tutto dando origine ad una maschera rosa scuro quasi bourdeaux! 
Lavare il viso come di consueto aggiungendo un po' di farina di riso o di mais (o zucchero ma è più esfoliante quindi non usatelo se avete la pelle sensibile) al detergente. Applicate la maschera evitando contorno occhi e bocca. Lasciate in posa max 15 minuti o fino a quando non sentite che inizia a tirare, non fatela seccare sulla pelle soprattutto se la vostra è sensibile!!
Risciacquate, applicate un tonico (io non ne avevo più ed ho utilizzato un po' di infuso di camomilla raffreddato che è lenitivo!) e successivamente la vostra crema abituale (possibilmente priva di schifezze come i siliconi per esempio!).
Visto che (lo ripeterò all'infinito) non sono né un medico né un'estetista, vi coniglio di applicare una piccola quantità di maschera su una zona un po' nascosta (del viso) ed attendere qualche minuto. In questo modo se vi accorgete che vi crea prurito o altri fastidi evitate di spalmarla su tutto il viso e di ritrovarvi con la faccia in fiamme! 

E voi che maschere utilizzate? Condividete le ricette di bellezza che conoscete, magari quelle della nonna!!!

Commenti

Post più popolari