Passa ai contenuti principali

In primo piano

Lezioni di Aerobica e Tonificazione Facile a Casa tua|Barby Fit #2

5 consigli detox post festività

Nonostante i buoni propositi, durante le festività è facile lasciarsi andare agli eccessi: un brindisi per Natale, un cioccolatino perché ce l'hanno regalato, le varie cene, i panettoni e i torroni....insomma cadere in tentazione è più facile in questo periodo dell'anno. Fortunatamente queste ricorrenze sono concentrate in una sola settimana all'anno e, se limitiamo i pasti sovrabbondanti a questi pochi giorni, possiamo stare tranquilli: bastano alcune accortezze e tutto ritornerà nella norma. Ecco 5 consigli detox da seguire nei giorni immediatamente successivi alle festività!




  1. 1 bicchiere di acqua e limone a digiuno per 10 mattine: questo rimedio naturale è davvero semplice ed efficace! Basta spremere un limone intero non trattato in un bicchiere d'acqua naturale e berlo almeno mezz'ora prima della colazione! Il limone contiene acido citrico che viene metabolizzato in prodotti dal potere alcalinizzante ovvero che aumentano il pH del nostro organismo depurandolo, disintossicandolo e ringiovanendo i tessuti. Non ne abusate, bastano 10 giorni!
  2. 2 tazze di té verde o tisane al giorno per 15 giorni: assumete una tazza prima dei pasti principali, vi aiuterà a reidratare l'organismo e faciliterà la digestione. Il té verde ha proprietà depurative e disintossicanti in quanto favorisce la diuresi e quindi il drenaggio dei liquidi! In alternativa, su consiglio dell'erborista, assumete tisane a base di liquirizia (diuretica), betulla (diuretica, agevola la digestione), fiori di sambuco (diuretico), cicoria (diuretica e digestiva);
  3. evitare alcool, zuccheri, sale, grassi e cibi elaborati: l'alcool e il sale favoriscono la ritenzione idrica (sovraccaricando ulteriormente fegato e reni), gli zuccheri aumentano il carico glicemico (mettendo "sotto sforzo" il pancreas, già provato dagli eccessi delle festività), i grassi e i cibi elaborati continuano ad appesantire la digestione (quindi tutto l'apparato gastroenterico). Assumete invece cibi che aiutino il corpo a svolgere un'azione veramente detox: come le verdure amare (che hanno un'azione depurativa sul fegato); centrifugati o frullati verdi per mere
    nda (si mette nel frullatore o nella centrifuga 1 frutto a piacere, 100 g di verdura a foglia verde, 100 g liquido -acqua/yogurt bianco/spremuta di arancio/té- e si frulla il tutto); una colazione ricca di fibre a base di cereali, frutta con la buccia (ovviamente non trattata), yogurt o latte preferibilmente vegetali;
  4. passeggiate di mezz'ora dopo i pasti: la buona abitudine di svolgere una sana e regolare attività fisica per migliorare il benessere del corpo e della mente, è un concetto ormai appurato e confermato da numerosi studi. Fare una passeggiata di mezz'ora nel vostro vicinato dopo un pasto è sicuramente un ottimo modo per favorire la digestione! Durante le abbuffate delle feste il nostro stomaco (e non solo) è stato messo alla prova e sicuramente non ha tardato a presentarsi il classico gonfiore post prandiale. Il cammino, inoltre, ha un'azione detox in quanto migliora la circolazione periferica consentendo di eliminare le
    tossine attraverso i reni e, se la camminata è bella "spedita", anche attraverso il sudore!
  5. Bere tanta acqua: l'integratore migliore per il nostro corpo (se non svolgete sport a livello agonistico e non avete carenze di particolari elementi) è indubbiamente l'acqua. Bere 1,5/2,5 litri di acqua al giorno (diluiti durante la giornata) aiuta la depurazione e disintossicazione dell'organismo e permette di reidratare il corpo disidratato dall'assunzione eccessiva o comunque eccezionale di alcool durante le feste. Se non siete abituati a bere tanta acqua provate questa strategia: mettete una bottiglietta d'acqua (o una bottiglia da 1,5 litri) a portata di mano (ad esempio sulla scrivania che utilizzate al lavoro o sul tavolo in sala se state facendo le pulizie ecc.). Ogni volta che il vostro sguardo si posa sulla bottiglia, bevetene un sorso: non dovete ingerire una grande quantità di acqua perché sennò potrebbe darvi problemi digestivi! E' sufficiente bere quel tanto che basta da "bagnare la bocca" quindi una specie di "mini-sorso". Non ci crederete ma se fate così ogni volta che vedete la bottiglia, vi ritroverete a fine giornata ad aver bevuto una quantità d'acqua che mai avreste immaginato. Non pretendete di ingerire subito 1 litro e mezzo di acqua se fino a ieri non bevevate neanche mezzo bicchiere al giorno! Ricordatevi: non fate violenza al vostro corpo, le abitudini imposte per partito preso non hanno quasi mai un grande effetto: dovete dare il tempo al corpo di adattarsi alla nuova routine!



Questi sono alcuni rimedi naturali che potrebbero aiutarvi ad affrontare un vero programma detox post festività: bisogna solamente tornare ai ritmi pre-ricorrenze natalizie e far capire al vostro corpo che la settimana di eccessi è isolata a quel periodo e che ora siete pronti a riprendere le sane buone abitudini!

Buona disintossicazione a tutti!

Commenti

Post più popolari